Vota per il momento della giornata dell'E-Prix di Città del Capo

Unisciti alla Formula E

Accedi o crea il tuo account Formula E

Iscriversi è facile, veloce e gratuito

Avrai accesso a:

  • Helmet

    Notizia. Analisi. Caratteristiche esclusive

  • Schedule

    Prenotazione prioritaria. Prezzi anticipati

  • Trophy

    Concorsi. Sconti. Esperienze

  • Podium

    Prevedi. Votazione. Vincita

PER CONTINUARE A LEGGERE...

Dovrai accedere o creare un account Formula E.

Vota per il momento della giornata dell'E-Prix di Città del Capo

Dalla vittoria di Antonio Felix da Costa con quei sorpassi a Sacha Fenestraz che ha ottenuto la prima pole con il giro più veloce di sempre nella storia della Formula E, sono stati scelti i momenti della giornata dell'E-Prix di Città del Capo 2023. Inizia subito a votare per scegliere il migliore del gruppo.

cape town fenestraz leads gunther

Città del Capo era affascinante, circondata da panorami mozzafiato con Table Mountain e la costa in vista, l'azione era abbondante. È stata una giornata memorabile e l'abbiamo ridotta a quattro momenti e ora sta a te scegliere quello migliore.

Dai un'occhiata alle clip ricche di azione qui sotto e poi vai all'app Formula E per esprimere il tuo voto.

La pole di Fenestraz entra nella storia

Sacha Fenestraz ha avuto successo nei primi cinque round della sua campagna da rookie e il franco-argentino è stato veloce sul circuito stradale ad alta velocità di Città del Capo.

Il pilota Nissan ha ottenuto un'incredibile pole di debutto, stabilendo un giro più veloce da record nella storia della Formula E, registrando una velocità media di 154,987 km/h.

Ticktum si aggiudica il miglior piazzamento

Il NIO 333 sta vivendo un momento di slancio e sta vivendo la migliore stagione degli ultimi anni, Dan Ticktum ha contribuito alla motivazione della squadra a Città del Capo con un sesto posto in carriera nella sua seconda stagione in Formula E.

Il numero di punti del britannico ha fatto sì che NIO 333 segnasse ancora una volta un ottimo risultato, arrivando a due piazzamenti tra i primi sei per la squadra anglo-cinese, una ricompensa che li ha visti iniziare bene l'era GEN3.

Buemi recupera al quinto posto

Dire che Città del Capo è stato un weekend pieno di alti e bassi per Sebastien Buemi e la sua parte del garage dell'Envision Racing è un po' riduttivo. Il pilota svizzero ha fatto un grande shunt nelle prove libere 1 e sembrava aver completato completamente la sua macchina verde, sorprendentemente il suo equipaggio ha ricostruito la vettura e l'esperto ex campione ha continuato la sua serie di presenze nei Duels qualificandosi un encomiabile settimo posto in griglia.

Poi è arrivata la gara. Buemi è partito con una buona partenza, ma è stato espulso di pista a seguito di un errore di Pascal Wehrlein alle sue spalle. Rientrato all'ultimo posto, l'ultimo recupero di Buemi nel weekend è stato quello di attraversare il campo con una macchina per raggiungere la bandiera a scacchi in quinta posizione.

L'irreale sorpasso di Da Costa verso la vittoria

Antonio Felix da Costa sa come vincere una gara in modo entusiasmante e il pilota portoghese ha aperto il suo conto di vittorie con TAG Heuer Porsche con un'altra vittoria che ha segnato la sua carriera.

Da Costa sembrava avere la mossa giusta per il weekend: prima si è tuffato verso l'esterno alla curva 8, per andare fianco a fianco e poi risalire l'interno prima della curva 9 a sinistra. Non è stato solo un sorpasso audace a prendere il comando, eliminando prima Nick Cassidy, ma due quando il campione della stagione 7 ha poi superato Jean-Eric Vergne.

Questi sono i momenti di Città del Capo, ora vai all'app di Formula E e vota per il tuo preferito. Il vincitore verrà rivelato venerdì!