Daniel

Abt

#66

Audi Sport ABT Schaeffler

Statistiche di tutti i tempi

Gare

63

Vittorie

2

Podi

10

Partecipa. Dai ad ABT un boost di potenza nella prossima gara

Dopo aver ottenuto le sue prime due vittorie nell'ABB FIA Formula E Championship e aver registrato il maggior numero di giri veloci, nel 2019/20 Daniel Abt continua a gareggiare con la scuderia Audi Sport Abt Schaeffler per la sesta stagione.

Nato nel 1992, il pilota tedesco non è estraneo al mondo dell'automobilismo. Suo padre Hans-Jürgen è il proprietario e il team principal dell'Abt Sportsline, che compete nella serie DTM, e della scuderia tedesca di Formula E che porta il suo nome.

Abt ha scoperto la passione per l'automobilismo quando ha provato i kart per la prima volta all'età di sei anni. Vincendo le sue prime sette gare, il giovane pilota ha rapidamente scalato le classifiche della Formula 3 Euro Series, dove ha esordito come il più giovane pilota nella griglia nel 2011, finendo sul podio tre volte. Nel 2014, Abt si è unito alla Formula E per la sua stagione inaugurale, con un posto nel team Audi Sport Abt associato alla famiglia al fianco dell'ex pilota dell'Audi World Endurance Championship Lucas Di Grassi.

Insieme, i due hanno combattuto per la vittoria sin dalla stagione inaugurale. Abt ha trascorso gran parte delle prime tre stagioni all'ombra del suo compagno di scuderia fino all'incredibile vittoria nel 2018. Finendo la stagione tra i primi cinque piloti, il punto culminante della carriera di Abt è arrivato con la sua gara perfetta nell'E-Prix di casa (E-Prix BMW i di Berlino del 2018), quando ha conquistato la Pole e ha vinto la gara dominandola dall'inizio alla fine e registrando anche il giro più veloce. Il pilota tedesco ha continuato a stare alle costole del suo compagno di scuderia e del resto della griglia di Formula E. Il risultato è stato un'avvincente battaglia alla penultima gara della stagione 2017/18, dove Abt è arrivato secondo alle spalle del suo compagno di scuderia Lucas Di Grassi. Gli sforzi di entrambi i piloti nel corso della stagione sono culminati con a vittoria del titolo costruttori del campionato.

Per la stagione 2018/19, Abt ha disputato tutte le gare, ma non è riuscito a raggiungere il gradino più alto del podio. Invece, il pilota tedesco ha conquistato due podi: uno a Santiago e l'altro a Parigi. Dopo aver ottenuto un settimo posto assoluto, quattro posizioni dietro il suo compagno di scuderia, Abt cercherà di migliorare la sua posizione e conquistare il suo primo titolo nella stagione 2019/20, ancora una volta a fianco del suo compagno di scuderia di lunga data Di Grassi. 

ALTRI PROFILI