24 giu 20

Alex Lynn si unisce alla Mahindra Racing

La Mahindra Racing dà il benvenuto ad Alex Lynn: il pilota disputerà, al fianco di Jérôme d'Ambrosio, le ultime sei gare della stagione 2019/20 dell'ABB FIA Formula E Championship, che si terranno a Berlino, in un periodo di nove giorni, a partire dal 5 agosto.

Il pilota britannico, classe 1993, sostituirà Pascal Wehrlein nel team Mahindra Racing e tornerà alle gare di Formula E dopo aver collaborato con la Panasonic Jaguar Racing nel ruolo di Development Driver.

L'ultima apparizione di Lynn nella serie è stata a New York City: qui ha disputato le ultime due corse della stagione 2018/19, in cui ha partecipato con il team Jaguar a sette gare consecutive, ottenendo un settimo posto all'E-Prix di Berna.

Dopo aver partecipato con l'Envision Virgin Racing alla sola gara di New York nella stagione 2017/18, il pilota londinese ha continuato la stagione successiva con lo stesso team, ottenendo il sesto posto a Punta del Este, il suo miglior risultato fino a oggi nel campionato di competizioni completamente elettriche su strada.

Oltre alla sua esperienza in Formula E, Lynn ha dimostrato la sua versatilità con le vittorie ottenute, sia con le monoposto sia con le auto sportive, nel famoso Gran Premio di Macao, alla 12 Ore di Sebring e con la conquista del titolo nella GP3 Series nel 2014, sua stagione d'esordio.

Inoltre, ha vinto diverse gare nella GP2 Series e ha ricoperto il ruolo di Development Driver per la Williams in Formula 1.

Grandi ambizioni

"Sono davvero entusiasta di poter rappresentare la Mahindra Racing a Berlino" ha dichiarato Lynn. "Per questo campionato nutro grandi ambizioni che corrispondono agli obiettivi della Mahindra Racing.

Non vedo l'ora di iniziare." "Ho già gareggiato due volte a Berlino. Sono sempre andato bene e ho anche conquistato una Super Pole la scorsa stagione."

"Il format di Berlino sarà emozionante e impegnativo allo stesso tempo e non vedo l'ora di scendere in pista".

Dilbagh Gill, CEO e team principal della Mahindra Racing, ha aggiunto: “Siamo lieti di dare il benvenuto ad Alex nella famiglia del team Mahindra Racing. Ha già conquistato alcune fantastiche vittorie nella sua carriera e siamo fiduciosi che insieme possiamo ottenere risultati positivi nelle gare conclusive della sesta stagione.

Non è facile inserirsi in un team a metà stagione, soprattutto visto il format eccezionale con cui si svolgeranno le gare a Berlino, ma Alex vuole vincere e ha il talento e l'esperienza necessari per raggiungere tale obiettivo."

"Vorremmo ringraziare Pascal per il suo contributo e gli auguriamo tutto il meglio per il futuro".

Punta del Este 2018: Lynn conquista il sesto posto, che rappresenta il suo miglior risultato fino a oggi in Formula E.