28 feb 20

Marrakech, Prove libere 1: Da Costa è il più veloce, Rossiter sostituisce Vergne

Antonio Felix da Costa della DS Techeetah ha ottenuto il miglior tempo nelle Prove libere 1 dell'E-Prix 2020 di Marrakech con 1:17.863, mentre il suo compagno di squadra Jean-Eric Vergne non ha preso parte alla sessione di prove ed è stato sostituito da James Rossiter, pilota collaudatore e sviluppatore del team.

Alle Prove libere 1, sotto il caldo sole del Marocco, Antonio Felix da Costa del team DS Techeetah ha ottenuto il miglior tempo di 1:17.863. Dopo il pilota portoghese, sono stati l'attuale leader di campionato Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar Racing, e Max Guenther, della BMW i Andretti Motorsport, a ottenere i tempi migliori rispettivamente di 1:17.966 e 1:18.062. 

Nonostante sia arrivato a Marrakech, Jean-Eric Vergne non è riuscito a prendere parte alla prima sessione di prove, secondo quanto riferito a causa di malattia, ed è stato quindi sostituito dal pilota collaudatore e sviluppatore del team, James Rossiter. 

I primi dodici piloti hanno completato la sessione con un secondo di differenza, mentre il pilota di Formula E Neel Jani, della TAG Heuer Porsche, Stoffel Vandoorne, della Mercedes-Benz EQ, e Ma Qinghua, del team NIO 333, hanno fatto registrare i tempi peggiori, con il pilota cinese a più di quattro secondi da Antonio Felix da Costa. 

Domani 29 febbraio, alle 9:00 ora locale, le 24 auto e i rispettivi piloti scenderanno di nuovo in pista per la seconda sessione di prove libere dell'E-Prix 2020 di Marrakech. Unisciti a noi per seguire tutta l'azione. 

Segui tutta l'azione in diretta dell'E-Prix 2020 di Marrakech