10 ott 19

La DS Techeetah presenta la nuova DS E-Tense FE20

Dopo aver conquistato il titolo sia nel campionato dei piloti che in quello dei team nella stagione 2018/19, la DS Techeetah presenta la nuova DS E-Tense FE20 prima dei test prestagionali a Valencia, che inizieranno il 15 ottobre. 

Con una nuova livrea per la nuova stagione dell'ABB FIA Formula E Championship, le auto del team del costruttore francese avranno due corone di alloro, mentre l'auto del due volte campione di Formula E, Jean-Éric Vergne, sarà decorata con due stelle dorate per celebrare i suoi due titoli nel campionato dei piloti.   

 

"La DS E-Tense FE20 è un'evoluzione del design della nostra auto vincitrice del campionato", ha dichiarato Keith Smout, Chief Commercial Officer della DS Techeetah.

 

"Volevamo rimanere fedeli al nostro passato e continuare a celebrare e onorare il nostro successo mantenendo l'ormai iconica livrea nera e oro nella lotta per altri titoli. 

 

 

"Guardando la vettura da vicino, è possibile notare il nostro logo con la testa di ghepardo come tema, che vuole sottolineare anche i nostri continui sforzi nel sostenere la lotta di The Big Cat Sanctuary per salvare i ghepardi e altri grandi felini. 

 

"Un argomento che è più urgente che mai e una causa che ci sta molto a cuore". 

 

Progettata nel DS Design Studio di DS Automobiles, la livrea mantiene i famosi colori nero e oro del team. "Il team ha sfruttato appieno il bagaglio di esperienza che ci ha consentito di vincere entrambi i titoli sviluppando ulteriormente il potenziale dell'auto", ha affermato  Xavier Mestelan Pinon, DS Performance Director

 

"I nostri ingegneri hanno ottimizzato la maggior parte degli elementi sviluppando ulteriormente il nostro concetto vincente anziché ripensare completamente la vettura. 

 

"Il motore, l'inverter e la scatola di trasmissione si sono evoluti, ma i cambiamenti più profondi riguardano il cuore dei sistemi integrati. 


"Tutto questo ambizioso lavoro di ricerca e sviluppo mira a offrire ai piloti un'auto che permetta loro di lottare per vincere e difendere entrambi i titoli nella prossima stagione che inizierà il 22 novembre a Riad".