25 ott 19

Presentazione: Jaguar Vision Gran Turismo completamente elettrica 

L'auto Gen2 I-Type 4 della Panasonic Jaguar Racing fornisce le basi tecniche per la nuova Vision Gran Turismo del marchio presentata a Tokyo. 

Mentre i piloti della Panasonic Jaguar Racing, Mitch Evans e James Calado, si preparano ad affrontare la nuova stagione dell'ABB FIA Formula E Championship, i progettisti della Jaguar sono stati impegnati a lavorare sulla prima vettura sportiva virtuale del marchio: la Vision Gran Turismo completamente elettrica. 

Sulla base dei fondamenti tecnici delle competizioni completamente elettriche appresi nelle gare disputate dalla Jaguar nella Formula E con le auto da corsa I-Type 4 e I-Pace eTrophy, la coupé futuristica trae ispirazione dagli iconici piloti delle Jaguar C-type e D-type della metà del XX secolo. Il progetto è nato dopo che il nuovo Design Director, Julian Thomson, ha concesso al suo team la libertà creativa di produrre la propria idea di una Jaguar virtuale del futuro. 

"Questo progetto è stato completamente elaborato dai nostri giovani designer e ha rappresentato un'opportunità davvero unica, perché ha consentito loro di dare vita a un veicolo intriso della nostra incredibile tradizione, ma che supera i limiti del design del futuro", ha affermato Thomson. 

"Il team ha fatto un lavoro incredibile creando qualcosa che è immediatamente riconoscibile come una Jaguar, ispirata, ma non vincolata, al nostro iconico passato".

Con 750 kW di potenza e una coppia di 1.200 Nm, la Vision Gran Turismo consentirà ai giocatori di sperimentare un'accelerazione da 0 a 100 km/h (62 miglia orarie) in meno di due secondi. I progettisti, che hanno utilizzato le abilità del team Panasonic Jaguar Racing, coinvolgendo gli ingegneri della squadra di Formula E, hanno progettato il propulsore della vettura in base agli insegnamenti appresi nel corso delle quattro stagioni di competizioni elettriche su strada. "L'opportunità di prendere ciò che abbiamo imparato nelle competizioni di Formula E e di applicarlo a una futuristica sportiva Jaguar ha rappresentato una grande sfida per gli ingegneri Jaguar Racing" ha dichiarato il Team Principal James Barclay.  

All'esterno, lo stile della Vision GT Coupé è stato ispirato dalle forme delle auto da corsa alternative C-type e D-type che hanno vinto La 24 Ore di Le Mans e hanno aperto la strada all'aerodinamica nelle gare automobilistiche. I parafanghi anteriori ricordano quelli della Jaguar C-type, mentre la forma allungata è una reminiscenza della D-type "Long Nose".

Auto nuova, rombo del passato

C'è qualcosa di insolito nella Vision Gran Turismo? Sì, ci puoi scommettere, la sonorità non è quella di un normale veicolo elettrico perché è stata  creata utilizzando delle tracce sonore della D-type "603" Long Nose del 1957 che finì sul podio a Le Mans. Il suo motore da gara di 3,8 litri è stato manipolato e intrecciato con quello della GT al fine di realizzare una sonorità elettrica distintiva.  

Non vedi l'ora di guidarla? Noi siamo sicuramente impazienti. La Jaguar Vision GT sarà disponibile per il download in Gran Turismo Sport su Sony PlayStation 4 a partire dalla fine di novembre e,  per la prima volta, sarà guidata da una serie di concorrenti nell'ultimo round dell'evento Sony Gran Turismo World Tour al Tokyo Motor Show, in Giappone, che si terrà il 26 e il 27 ottobre

Fino ad allora, resta aggiornato su tutti i suoni dei test prestagionali con il nuovo suono di Formula E