09 ott 19

I figli di Driot assumono il ruolo di team principal della Nissan e.dams

Dopo la morte del padre Jean-Paul Driot all'inizio di quest'anno, i suoi figli Gregory e Olivier assumeranno il ruolo di team principal della Nissan e.dams, lavorando a fianco di Michael Carcamo, direttore globale degli sport motoristici della Nissan. 

Dopo una prima stagione di successo nell'ABB FIA Formula E Championship, che ha portato a un quarto posto finale, il team franco-giapponese intraprenderà la sua seconda campagna con i nuovi team principal Gregory e Olivier Driot. 
 
"Abbiamo lavorato molto durante la pausa estiva", ha detto Gregory Driot. "Olivier e io stiamo per iniziare la sesta stagione con il cuore pesante, dato che il nostro fondatore e padre Jean-Paul non è più con noi, ma l'intero team è pronto a continuare con lo stesso spirito combattivo con cui nostro ha creato e.dams".

Fondato nel 1988 da Jean-Paul Driot, il team è ancora quello con il palmares più ricco nella storia della Formula E, con tre titoli del campionato dei team, frutto della collaborazione con la Renault, appartenente anch'essa al gruppo Nissan. 

Con notevoli sforzi individuali sia da parte di Sébastien Buemi che del suo compagno di scuderia - l'esordiente Oliver Rowland - la coppia si è comportata bene durante tutta la stagione. La riscossa tardiva di Buemi ha portato un secondo posto complessivo in campionato, mentre Rowland si è assicurato il titolo di miglior esordiente.

"Siamo entusiasti di ciò che abbiamo realizzato nella quinta stagione, sia in pista che fuori pista, grazie alla presentazione di Nissan Intelligent Mobility per un pubblico globale", ha affermato Michael Carcamo, direttore globale degli sport motoristici della Nissan. 

"Abbiamo nuove sfide da affrontare, con nuovi rivali che si uniscono al campionato e un gruppo propulsore aggiornato. 

"Tutto ciò che abbiamo appreso dalla quinta stagione è stato utilizzato nelle attività di sviluppo per la sesta stagione, con un'enfasi ancora maggiore sulla potenza e sulla gestione della batteria. 

"Il test a Valencia è una parte importante dei nostri preparativi e non vedo l'ora di vedere cosa riusciranno a fare Sébastien, Oliver e il team".

Senza alcuna modifica alla formazione dei piloti per la stagione 2019/20, le due Nissan presenteranno una livrea "teaser" al test di Valencia, che inizierà il 15 ottobre. Dopo il test, la livrea del team per la sesta stagione verrà svelata in Giappone il 22 ottobre.