23 nov 19

Sims: la prima vittoria in Arabia Saudita è stata inaspettata 

Durante le due gare di apertura della stagione 2019/20 dell'ABB FIA Formula E Championship, il weekend di Alex Sims della BMW i Andretti Motorsport è passato da un "disastro" a un successo sensazionale dopo che il pilota britannico si è assicurato la sua prima vittoria nella serie in Arabia Saudita. Il pilota afferma però che la vittoria non era affatto prevista. 

"Sembra che oggi abbiamo preso tutte le decisioni giuste" ha dichiarato Alex Sims della BMW i Andretti Motorsport, riflettendo sulla sua prima vittoria nell'ABB FIA Formula E Championship.

"La velocità era buona ed è probabilmente stato l'elemento fondamentale che mi ha davvero aiutato. Mi sentivo come se l'auto fosse davvero forte oggi... Era come se avessimo fatto le scelte giuste".

Dopo essere partito in Pole Position nelle ultime due gare (inclusa la gara finale della stagione 2018/19 a New York City) in entrambe le occasioni Sims non era riuscito a convertire la Pole in una vittoria. Nonostante abbia conquistato il suo primo podio nella Grande Mela, è riuscito a ottenere la sua prima vittoria assoluta solo nella gara finale qui a Dir'iyya. 



"Ho passato alcuni momenti piuttosto difficili nel corso dell'ultimo anno e la squadra mi è stata vicina e mi ha dato tutto l'aiuto di cui avevo bisogno." 

Alla domanda se la vittoria ha superato le sue aspettative prima del finesettimana, il pilota britannico ha risposto: "Assolutamente sì, non mi sarei mai aspettato di poter realizzare due pole position né di vincere la gara".

"Ovviamente ho lavorato sodo per cercare di raggiungere questo obiettivo, ma non è mai ciò che mi aspetto... speri solo per il meglio" ha aggiunto con un sorriso.