25 mag 19

Buemi conquista la Julius Baer Pole Position a Berlino

A Berlino Sébastien Buemi di Nissan e.dams partirà in Pole, seguito da Stoffel Vandoorne di HWA e Lucas Di Grassi del team tedesco Audi Sport Abt Schaeffler.

Dopo una convincente performance in Qualifica e nella Super Pole, il rookie Gary Paffett, pilota del team HWA Racelab, partirà in quarta posizione. Alle spalle di Paffett partiranno Alex Lynn, del team Panasonic Jaguar Racing, e Alex Sims, del team tedesco BMW i Andretti Motorsport, rispettivamente in quinta e sesta posizione del gruppo che ha partecipato alla Super Pole. 

Daniel Abt del team Audi Sport Abt Schaeffler, eroe di casa, vincitore dell'E-Prix di Berlino della scorsa stagione, non è rientrato nei partecipanti della Super Pole e inizierà la corsa in settima posizione davanti a António Félix Da Costa di BMW i Andretti Motorsport, che partirà in ottava posizione, e Jean-Éric Vergne, di DS Techeetah, in nona. A completare la top ten ci sarà Jérôme D'Ambrosio del team Mahindra Racing, seguito dal suo compagno di scuderia Pascal Wehrlein. 

A partire dalla 12a posizione si trova Oliver Rowland, del team Nissan e.dams, che ha appena conquistato il podio nella gara di Monaco. Alle spalle di Rowland troviamo i piloti britannici Sam Bird di Envision Virgin Racing e Oliver Turvey di NIO in 13a e 14a posizione. Il pilota tedesco Max Günther di Geox Dragon inizierà in 15a, davanti a Edoardo Mortara della Venturi e Tom Dillmann di NIO in 16a e 17a. 

Dopo l'ottima prestazione di Roma, in cui Mitch Evans ha conquistato la prima vittoria in Formula E del team Panasonic Jaguar Racing, qui a Berlino il pilota neozelandese non è riuscito a rientrare nei primi dieci e partirà in 18a posizione.

Dopo aver toccato la barriera all'uscita della curva 7, Felipe Massa del team Venturi ha perso tempo prezioso sul circuito di Tempelhof e inizierà la gara in 19a posizione, davanti a José María López di Geox Dragon. 

André Lotterer del team DS Techeetah, che non è riuscito a sfruttare il giro veloce, ha visto diminuire notevolmente le sue chance di vincere in casa qui a Berlino. Il pilota tedesco inizierà la gara in ultima posizione, alle spalle di Robin Frijns, del team Envision Virgin Racing, che è stato retrocesso di cinque posizioni per la penalità inflitta per la gara di Monaco. 

Tutti i risultati sono provvisori al momento della pubblicazione. Guarda gli ultimi risultati qui