Standard sempre più severi

Certificazione ISO 20121

logo grigio e arancione per il programma di certificazione iso20121

ISO 20121 è lo standard internazionale di sostenibilità per gli eventi. ISO 20121 offre una guida olistica e le migliori prassi per aiutarci a gestire i nostri eventi in modo sostenibile, promuovendo inclusione sociale, prosperità economica e protezione ambientale. La Formula E è il primo campionato automobilistico a ottenere questa prestigiosa certificazione.

Il monitoraggio annuale ci mantiene competitivi e impegnati a sfidare la "normalità". Tre obiettivi specifici ci aiutano a restare in carreggiata:


Interazione con le nostre comunità locali: interagiamo con le nostre comunità locali per costruire accettazione, consenso e supporto per i nostri eventi. I nostri sforzi sono su misura per ogni città in cui gareggiamo al fine di garantire che stiamo soddisfacendo le esigenze delle principali parti interessate. Un ottimo esempio di un'iniziativa è stato il nostro giornata di attività a Berlino nel 2018 con Dare to Be Different. Sono state coinvolte 100 ragazze di età compresa tra gli 8 e i 12 anni provenienti da 10 scuole locali e alcune rifugiate che vivevano a Tempelhof. Hanno partecipato a una serie di attività a tema automobilistico nei settori del fitness, del giornalismo e della qualità dell'aria. Ripeteremo l'esperienza in diversi eventi della Stagione 5.

Coinvolgimento della catena di fornitura: il lavoro per raggiungere obiettivi condivisi insieme ai nostri fornitori rafforza i rapporti e riduce le emissioni. Attraverso costanti innovazioni e test, manteniamo il nostro vantaggio competitivo senza compromettere la qualità della produzione o della gara. Stiamo cercando di migliorare continuamente utilizzando prodotti e servizi più sostenibili dai nostri fornitori.

Collaboriamo con CSM Live, il nostro fornitore di marchi a bordo pista, per testare le alternative riciclabili per il vinile in PVC utilizzato durante gli eventi durante la Stagione 4. Il nostro obiettivo è quello di sviluppare un prodotto riciclabile a prezzi accessibili con le stesse prestazioni del PVC. Le opzioni per la sostituzione includono il poliuretano e le poliolefine. Il materiale deve anche essere stampato con inchiostri UV o eco-solventi. Dopo aver testato le soluzioni in due delle nostre 4 gare della Stagione 4, abbiamo in programma di sostituire il PVC con un materiale riciclabile per la Stagione 5.

Durante la ricerca di alternative riciclabili, abbiamo anche testato nell'E-Prix di New York la possibilità di riutilizzare i marchi a bordo pista invece di eliminarli. Abbiamo lavorato con CSM, il team locale e Clean Vibes (la nostra azienda di rifiuti) per organizzare 2.700 m2 di rete in PVC, 3.300 m2 di tessuto oscurante, 200 m3 di tessuto in PVC e 2.000 m2 di Corex da spedire a un'azienda chiamata Rewilder a Los Angeles per il riutilizzo. Creeranno tettoie ombreggianti per le tribune da utilizzare nel nostro prossimo E-Prix a New York.

Misurazione e monitoraggio dei nostri impatti: dopo ogni stagione di gare, produciamo un Rapporto sulla sostenibilità che delinea i nostri progressi e risultati su una serie di criteri ambientali e sociali. I nostri rapporti sulla sostenibilità catturano gli impatti sociali come le donazioni fatte per gara e il numero di charity partner coinvolti in quel particolare evento. Per la Stagione 5, speriamo di estendere ulteriormente il nostro campo di applicazione e di includere la rendicontazione economica.

La nostra Politica di sviluppo sostenibile ribadisce questi tre obiettivi chiave di sviluppo sostenibile, oltre a delineare i nostri impegni e obiettivi in relazione alla sostenibilità.

FIA Environmental Certification Framework

Siamo stati il primo campionato a ottenere il titolo di Achievement of Excellence della FIA, recentemente rinnovato con l'attribuzione di tre stelle. Basandoci sulle nostre origini, continuiamo a utilizzare gli eccellenti strumenti e il supporto offerti dall'ente di sostenibilità della FIA per spianare la strada.

Monitoriamo e segnaliamo:

  • Gestione del carbonio
  • Consumo di energia
  • Prestazioni ambientali
  • Principali impatti ambientali (ad esempio, LCA)
  • Impegni di comunicazione e gestione

logo blu e verde del quadro di certificazione ambientale fia

Allineamento con gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell'ONU

Sforzi per affrontare i tagli richiesti dagli Obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) delle Nazioni Unite in ogni area delle nostre pratiche aziendali. Ogni stagione, il nostro campionato globale funziona in linea con gli obiettivi globali. Abbiamo identificato 7 obiettivi specifici in cui il nostro lavoro fornisce un chiaro contributo e si allinea agli obiettivi delineati dall'ONU.

logo per lo sviluppo sostenibile

  • OSS 3: Buona salute e benessere
    Promuovendo veicoli elettrici e mobilità condivisa, miriamo a contribuire al miglioramento della qualità dell'aria nelle aree urbane. Questo è in linea con il Target 3.9, che mira a ridurre il numero di decessi e malattie da inquinamento atmosferico e contaminazione, tra le altre fonti.
  • OSS 7: Energia pulita e accessibile
    Sia all'interno della Formula E che attraverso i programmi che promuoviamo, stiamo lavorando per passare alle energie rinnovabili e migliorare l'efficienza energetica nei veicoli elettrici. I nostri sforzi sono in linea con il Target 7.2, che lavora per aumentare la quota di energie rinnovabili, e con il Target 7.3, che cerca di migliorare l'efficienza energetica.
  • OSS 9: Industria, innovazione e infrastruttura
    Uno dei principali obiettivi della Formula E è quello di promuovere l'innovazione tecnologica. Il nostro campionato funge da banco di prova per i veicoli elettrici e ha contribuito a guidare l'innovazione e a influenzare lo sviluppo delle infrastrutture per supportare i veicoli elettrici. Siamo in linea con i Target 9.4 e 9.5, incentrati sullo sviluppo di infrastrutture sostenibili, nonché su sviluppo tecnologico, ricerca e innovazione.
  • OSS 11: Città e comunità sostenibili
    Il nostro lavoro promuove la mobilità condivisa, connessa, pulita ed elettrica, che rappresenta un elemento chiave delle città sostenibili del futuro. Siamo in linea con il Target 11.6 per migliorare la qualità dell'aria e con il Target 11.2, che promuove sistemi di trasporto accessibili e sostenibili.
  • OSS 12: Consumo e produzione sostenibili
    Nelle nostre operazioni, ci impegniamo a eseguire acquisizioni responsabili, promuovendo la riduzione dei rifiuti mediante il riciclaggio e il riutilizzo dei materiali e aumentando la consapevolezza sulle scelte sostenibili esternamente attraverso le nostre comunicazioni pubbliche e internamente a team, partner e fornitori. Il nostro lavoro è in linea con i Target 12.3, 12.5, 12.7 e 12.8, che lavorano per raggiungere questi obiettivi.
  • OSS 13: Azione per il clima
    I cambiamenti climatici rappresentano una delle maggiori sfide che il mondo deve affrontare oggi e il trasporto contribuisce a una parte significativa delle emissioni globali di gas serra. Nella Formula E, ci dedichiamo a promuovere la transizione verso una mobilità elettrica pulita, che ridurrà notevolmente l'impatto sul clima del settore dei trasporti. Il nostro lavoro è in linea specificamente con il Target 13.3 per sensibilizzare l'opinione pubblica sulle questioni climatiche e sull'importanza di ridurre il nostro impatto climatico.
  • OSS 17: Partnership per gli obiettivi
    Nella Formula E, crediamo fermamente nel potere collettivo di guidare il cambiamento. Ecco perché collaboriamo con diverse istituzioni globali e locali, ONG, società e comunità per promuovere il nostro obiettivo comune di accelerare l'azione per il clima. Nello specifico, siamo in linea con i Target 17.7, 17.16 e 17.17 promuovendo lo sviluppo e la diffusione di tecnologie ecocompatibili e di partnership per guidare il progresso e il raggiungimento degli OSS.