Pascal

Wehrlein

#94

Statistiche di tutti i tempi

Gare

14

Vittorie

0

Podi

1

Partecipa. Dai a WEHRLEIN un boost di potenza nella prossima gara

Dopo aver partecipato alla serie DTM, dove è diventato il vincitore più giovane di una gara nella storia della serie, Pascal Wehrlein ha fatto il suo debutto nella Formula E nel 2018. Dopo una stagione di successo, il pilota tedesco è rimasto nella squadra. 

Nato in Germania nel 1994, Wehrlein, pilota tedesco-mauriziano, ha iniziato la sua carriera con i kart nel 2003, per poi passare alla Formula 3 Euro Series nel 2012, anno in cui è arrivato secondo in campionato dopo Dani Juncadella.

L'anno seguente, ha esordito nella DTM all'età di 18 anni con la Mucke Motorsport prima di passare al team rivale dell'HWA nel 2014. Qui è diventato il pilota più giovane nella storia della serie a partire in pole position e a vincere una gara, terminando la stagione all'8° posto nel campionato con 46 punti. Lo stesso anno, è stato annunciato che il pilota tedesco sarebbe stato un pilota di riserva per la scuderia Mercedes-AMG di Formula Uno.

Nel 2015, Wehrlein ha conquistato il titolo del campionato DTM con cinque podi, un giro più veloce e due vittorie. Ha esordito in Formula Uno con la Manor Racing nel 2016. Wehrlein ha conquistato il suo unico punto della stagione, che è anche l'unico punto per la Manor al Gran Premio d'Austria e ha conquistato la decima posizione in classifica.

Con il ritiro della Manor all'inizio del 2017, Wehrlein si è trasferito al team di Formula Uno della Sauber, dove ha conquistato gli unici punti della stagione della squadra prima di tornare alla DTM l'anno successivo per gareggiare per l'HWA, piazzandosi all'8° posto in campionato.

Il primo giorno di test prestagionali di Formula E della stagione 2018/19 a Valencia, la Mahindra Racing ha annunciato che Wehrlein avrebbe gareggiato al fianco di Jérôme d'Ambrosio per il team indiano durante la stagione 2018/19. Nel corso della stagione, il pilota tedesco ha conquistato un podio e si è lasciato sfuggire per un soffio la sua prima vittoria a Città del Messico. 

Avendo mostrato tutto il suo talento, Wehrlein si è visto prolungare il contratto con il costruttore indiano per un'altra stagione e gareggerà di nuovo al fianco di Jérôme d'Ambrosio. 

Altri profili